Instant Marketing: farsi pubblicità sui social network in tempo reale

La tecnica che utilizza eventi di clamore per creare una campagna pubblicitaria in modo immediato

Instant Marketing: farsi pubblicità sui social network in tempo reale

L’Instant Marketing è una tecnica di comunicazione che utilizza eventi clamorosi avvenuti in ambito sportivo, culturale o politico in tempi brevi per creare una campagna pubblicitaria o un post che richiami quanto accaduto e lo associ ai propri prodotti.

Molti marchi noti come Barilla, Ceres o Ikea sfruttano già da qualche anno questa pratica allo scopo di ampliare il loro bacino di utenza, e con grande successo, in particolare grazie alla vasta diffusione dei social media, che permettono di divulgare i messaggi pubblicitari in tempo reale.

Una delle caratteristiche fondamentali che consentono di mettere a punto una campagna efficace di Instant Marketing sta infatti nel tempismo. Per far sì che un post raggiunga un alto numero di utenti, e soprattutto che venga condiviso il più possibile, è necessario che sia pubblicato in breve tempo rispetto all’avvenimento, quando l’interesse pubblico è ancora molto elevato. Le notizie diffuse sui social network hanno vita breve e attendere alcuni giorni vorrebbe dire raccogliere scarso interesse e mancare di originalità. Bisogna quindi “battere il ferro finché è caldo”.

La velocità con cui una campagna di Instant Marketing va realizzata non deve però far cadere nell’errore di trascurare la creatività, che resta comunque l’attore protagonista. Il messaggio non solo deve essere assolutamente pertinente sia all’evento sia all’azienda, ma non deve neppure diventare banale. I contenuti vincenti devono giocare sull’ironia, sullo scherzo e sui doppi sensi, senza ovviamente esagerare né diventare offensivi.

Anche la rilevanza dell’evento gioca un ruolo primario. Un avvenimento clamoroso è sulla bocca di tutti, in particolare i social network sarebbero presi d’assalto per via dei vari commenti che scaturirebbe. Al contrario, una vicenda di scarsa importanza passerebbe inosservata e un’eventuale campagna di Instant Marketing a tema non sarebbe adeguatamente compresa e quindi non susciterebbe alcun interesse.

Di seguito, alcuni esempi di campagne di Instant Marketing di successo realizzate da alcune aziende di fama internazionale:

 

 

La famosa provocazione a tema calcistico della svedese Ikea dopo l’eliminazione dell’Italia ai play off per i prossimi Campionati del Mondo in Russia, proprio da parte della Svezia.

Tempo ha sfruttato il gossip, in particolare la fine della relazione tra Brad Pitt e Angelina Jolie, con evidente e sarcastico riferimento a Friends, la nota serie televisiva che aveva come protagonista l’ex moglie di Brad, Jennifer Aniston.

 

 

Ceres, tra le tante campagne di Instant Marketing realizzate, ha utilizzato un evento naturale raro come l’eclissi di sole.

 

 

Infine Barilla, che ha fatto dei Mondiali di Calcio del 2016 una vera e propria saga ad episodi, ha dipinto così la sconfitta della nostra nazionale contro l’Uruguay.